preloder

«Accidenti: ho comprato il Grana Padano e non il Parmigiano Reggiano». Questa scena di «Beautiful» andata in onda lo scorso 28 aprile sui canali Mediaset non è piaciuta al Consorzio del Grana Padano che ha dato mandato ai propri legali per fare causa ai produttori della soap opera.

I produttori del celebre formaggio hanno già incaricato i loro avvocati americani di contattare i produttori della popolare ed eterna fiction con Ridge e Brooke ed esplorare se si può aggiungere un accordo bonario altrimenti partirà una richiesta di danni. «Ci è sembrano un brutto scivolone, per di più gratuito e senza fondamento — spiega Stefano Berni, direttore del Consorzio Grana Padano — e che ci arriva per giunta da un mercato, quello americano che è il secondo punto di approdo mondiale del nostro prodotto, dopo la Germania».

Continua a leggere su Corriere della Sera