preloder

Controfiletto marinato e affumicato

Il controfiletto fa parte del taglio del manzo corrispondente alla zona dorsale, compresa fra lo scamone e le coste della croce, che prende il nome di lombata. È la parte più pregiata dell’animale, dalla quale si ricavano anche arrosti, bistecche, fiorentine, filetto. Si tratta di tagli teneri, adatti per cotture brevi e poco elaborate, che non asciugano la carne. Anche quando vengono arrostite, queste carni non vanno mai cotte a lungo: anzi, si possono mangiare crude o quasi. Se si accompagnano a salse, anche queste debbono essere veloci, ottenute deglassando il fondo di cottura della carne stessa.

Da carne di bovino Vitellone Scottona (bovino adulto), ecco un speciale taglio di carne fresca con una shelf life di 30 giorni.

Tagli da 0.500g / 1 kg

Presenta il colore rosso tipico della carne cruda, grasso di colore bianco avorio. La carne è soda, elastica, tipica di muscoli freschi, ma al taglio priva di eccessi di resistenza per parti tendinee grossolane non rimosse. Odore Gradevole, tipico della carne ben conservata, assenza di odori sgradevoli.
Sapore tipico. 




viale San Lorenzo 10, Pegognaga (Mn)

info@gourm.it

+39 0376 559539

IT01936420205



Privacy Policy