Tag ‘cibus’

4apr

gourm.it al Cibus Connect

16mag

i premiati Alma Caseus 2016

Premiati presso la Sala Giuseppe Verdi di Cibus i vincitori di ALMA Caseus, il grande concorso nazionale dedicato al patrimonio caseario italiano e ai suoi professionisti. Il concorso ha visto partecipare più di 500 formaggi e quasi 100 produttori.

Oro al Parmigiano Reggiano Vacche rosse 36 mesi di Grana d’oro

Grana d’oro lavora solo il latte di Vacca Rossa Reggiana, una razza antica e autoctona, salvata dall’estinzione da pochi coraggiosi allevatori. Il Parmigiano Reggiano che si ottiene dal latte di questi animali è particolarmente pregiato, caratterizzato da un colore dorato e da una squisita dolcezza, che rimane intatta e persistente anche in stagionature avanzate come il 36 mesi. La giuria di Alma Caseus ha premiato le preziose peculiarità di questo prodotto assegnando l’oro nella categoria “Parmigiano Reggiano”

Menzione al Goliardo di Pier Luigi Rosso

Menzione speciale della giuria del concorso Alma Caseus per il formaggio Goliardo del Caseificio Pier Luigi Rosso. Questa ricetta esclusiva del pluripremiato caseificio piemontese è frutto del connubio con le tenute Sella e il loro vino Lessona DOC. Una storia tutta biellese dove l’unione fa la differenza.

Due Argento per Latteria Perenzin

Latteria Perenzin ha ricevuto due Argenti nella prestigiosa competizione Alma Caseus 2016.

Nella categoria “Formaggi a latte misto di fattoria” l’argento è stato attribuito al Dolce 3viso, un formaggio a pasta dura che presenta un mix di latti molto originale, ovvero latte di mucca, capra e bufala.

Nella categoria “Formaggi di latte caprino” invece l’argento è andato al “Capra al Traminer“, un formaggio stagionato ubriacato nelle preziose vinacce di Traminer.

>> Tutti i vincitori Alma Caseus 2016

 

 

 

 

16mag

Grazie per averci visitato al Cibus 2016

2mag

Al Cibus troverete: il Parmigiano bio di Borgo del Gazzano

Dal 9 al 12 maggio vi aspettiamo al Cibus, a Parma, nel padiglione 2 Stand A56. Come sempre lo stand del Gourm.it sarà pieno di spunti e produttori, e vi proporrà una vetrina esauriente sul meglio del panorama caseario e non solo italiano.

Fra le molte proposte da scoprire e da assaggiare, oggi vogliamo parlarvi di Borgo del Gazzano

Una famiglia, i Minardi, che da due generazioni gestisce un’azienda agricola che non ha mai smesso di crescere e cambiare. Adesso il titolare è Alfonso, che ha imparato il mestiere dal padre, fondatore del caseificio.

Frisone allevate in stabulazione, alimentate secondo le normative del disciplinare del Parmigiano, che sono molto restrittive ed esigenti e garantiscono una nutrizione sana e un latte naturale. In più Agrizoo si è data un’altra regola, e usa come alimentazione solo prodotti da agricoltura biologica.

Ad Agrizoo si produce Parmigiano Reggiano da agricoltura biologica, questo crea un prodotto non solo più naturale ma anche con un impatto ambientale decisamente più leggero.

Desiderate fissare un appuntamento? Contatteci

 

 

27apr

Al Cibus troverete: i formaggi di Lavialattea

Dal 9 al 12 maggio vi aspettiamo al Cibus, a Parma, nel padiglione 2 Stand A56. Come sempre lo stand del Gourm.it sarà pieno di spunti e produttori, e vi proporrà una vetrina esauriente sul meglio del panorama caseario e non solo italiano.

Fra le molte proposte da scoprire e da assaggiare, oggi vogliamo parlarvi di Lavialattea

Produciamo formaggi a latte crudo, una lavorazione più difficile che però mantiene il formaggio “vivo” e più digeribile. La nostra duplice sfida è infatti è quella di ritornare alle tecniche di lavorazione più antiche applicando i controlli più moderni, e di applicare al gusto più classico la fantasia della nostra tradizione culinaria. Da noi potete trovare più di 35 varietà diverse di formaggi: i caprini freschi al naturale (adattissimi per l’alimentazione di bimbi ed anziani) e quelli aromatizzati con frutti di bosco ,erbe aromatiche, petali di fiore, semi e frutta; i semi stagionati al naturale o con carbone vegetale; le paste molli; le crescenze; gli erborinati; lo yogurt e la ricotta.

La nostra metodologia si rifà a quella delle più tipiche produzioni francesi aggiungendo l’estro che invece è tipico della nostra tradizione.

Siamo un piccolo caseificio a conduzione famigliare, eppure l’esperienza fatta direttamente sui nostri capi, unita alla grande passione e alla fantasia, hanno consentito ai nostri formaggi di ricevere numerosi riconoscimenti in concorsi di settore Regionali (Morbegno 1999 – 2000), Nazionali (Expo dei Sapori Milano 2002) ed Internazionali (Luino premio Super 1998) e di vedere segnalata la nostra Azienda su riviste e agende per buongustai (il BuonPaese 2001 – Il Golosario di P. Massobrio 2002-2003). Inoltre nel 2011 la nostra Morla è entrato nella lista dei migliori 50 formaggi del “World Cheese Award”, che annualmente stila la classifica dei migliori Cru a livello planetario

Desiderate fissare un appuntamento? Contattateci