la gente

L’azienda Grana d’oro è della famiglia Catellani, Matteo ne è il titolare. La famiglia Catellani, a Cavriago ha alternato tre generazioni nell’allevamento dei bovini dal manto del colore del grano, prodigandosi negli anni Ottanta alla loro salvaguardia dall’estinzione.

la terra

Siamo in Emilia Romagna, in provincia di Reggio Emilia in direzione Parma, nel cuore del territorio di produzione del formaggio Parmigiano Reggiano. Nell’azienda agricola Grana d’Oro di Catellani Matteo è possibile visitare gli allevamenti dove si trovano le meravigliose vacche dal mantello formentino, i torelli, le manze e i vitelli di varie età, inoltre è possibile visitare anche il caseificio dove si produce questo mitico formaggio.

gli animali

Le origini della Razza Bovina Reggiana sono molto antiche, infatti fonti storiche la fanno risalire ai bovini giunti nel nostro paese con le invasioni barbariche. Questi bovini erano già diffusi nel territorio reggiano e parmense sette secoli fa, quando si hanno le prime notizie certe di quel formaggio poi conosciuto come Parmigiano Reggiano. Da allora e sino ad oggi i destini della razza sono stati legati a questa produzione; la Reggiana può quindi fregiarsi giustamente del titolo di “madre” del formaggio Parmigiano Reggiano. Molti sono gli elementi che differenziano e caratterizzano la razza Reggiana; un animale di buona taglia, leggermente superiore alla media della specie, con tronco lungo e testa distinta e con il mantello rosso-fromentino uniforme, da cui il nome di “vacca rossa”.

le opere

Non è necessario essere degli esperti per rilevare le caratteristiche più evidenti del Parmigiano Reggiano delle vacche rosse: la pasta è di colore giallo paglierino carico soprattutto nei mesi estivi e non bianco, questo è dovuto all’alimentazione delle bovine basata sul fieno e sulle erbe provenienti dai prati permanenti del territorio reggiano che possono contenere fino a 150 essenze diverse, la struttura è minutamente granulosa con frattura a scaglia e occhiatura minuta, l’aroma e il sapore sono caratteristici; il formaggio è dolce e saporito senza essere piccante anche a stagionatura avanzata (32-36 mesi), proprio come il Parmigiano di un tempo.

i giorni

La nostra azienda ha radici storiche lontane, con tre generazioni coinvolte, a partire dal 1936. Tutto comincia con l’allevamento di una decina di capi di razza reggiana, scelta che viene mantenuta anche negli anni 60/70, in controtendenza a quanto accadeva nella nostra zona, dove la razza locale veniva sostituita dalla frisona. Nel 1991, dai fratelli Catellani parte l’iniziativa di fondare il Consorzio Valorizzazione Prodotti Antica Razza Reggiana (C.V.P.A.R.R.)

 

Grana d’Oro s.r.l.
Via Neida, 10
42025 Cavriago RE


tel +39 0522 370 782
fax +39 0522 575 076

Cell. +39 338 5309888 (Luciana)
Cell. +39 338 7535393 (Matteo)
email info@granadoro.it
web www.granadoro.it