21mag

Premio San Lucio al Parmigiano Reggiano del Vo grande

Con una forma di 38-40 chili, sapientemente presentata, la Latteria Vo’ Grande di Pegognaga ha vinto il primo “Palio di San Lucio”, gara del Parmigiano-Reggiano riservato ai caseifici dei comuni rivieraschi del Po, organizzato nell’ambito della kermesse nazionale “Piante e animali perduti” di Guastalla.

Una vittoria conquistata con l’esperienza e la qualità di un prodotto che ha saputo imporsi sui più prestigiosi caseifici delle zone di produzione.

Dice il casaro Antonio Taffurelli: “Abbiamo scelto una forma di 24 mesi, sui 38-40 chili, e siamo andati a premio. Con me c’erano il presidente della Latteria, Luigi Panarelli e il tecnologo Bettino Martani di Cerese. Sì, abbiamo provato una gran bella soddisfazione”.

Continua su 24Emilia – Enrico Pirondini